CookiesAccept

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Informativa sui Cookie e sulla Privacy

Informativa sui cookie

Cosa sono i cookie?
I cookie sono stringhe di testo di piccole dimensioni conservate nel tuo computer quando si visitano determinate pagine su Internet, quando si leggono determinate email o quando si utilizzano determinati servizi. Sono semplici righe di testo usate per diverse finalità: eseguire autenticazioni automatiche, memorizzare informazioni specifiche riguardanti gli utenti che accedono al server, tenere traccia di comportamenti a finalità statistiche. La gestione dei cookie è sotto il controllo diretto dell’utente: è possibile impedire la registrazione dei cookie, cancellarli o semplicemente selezionare quelli che si desidera conservare. Nella maggior parte dei browser i cookies sono abilitati di default; in questa informativa troverai le informazioni necessarie per modificare le impostazioni dei cookies sul tuo browser.

Vi forniamo queste informazioni in quanto parte integrante della nostra iniziativa finalizzata al rispetto della legislazione recente intervenuta in materia, e per assicurare la nostra onestà e trasparenza in merito alla tua privacy quando ti servi del nostro sito internet. Queste informazioni sono fornite dal sito internet claaicampania.it, gestito dalla Proxys consulting srl, conformemente al provvedimento del Garante per la protezione dei dati personali dell’8 maggio 2014, recante “Individuazione delle modalità semplificate per l’informativa e l’acquisizione del consenso per l’uso dei cookie”.

 

Calendario Eventi

Pubblicazioni CEI a prezzi agevolati per gli associati

Pubblicazioni CEI a prezzi agevolati per gli associati
QUATTRO NUOVE NORME NEL SETTORE DELLA “PREVENZIONE FULMINI”

Sono state ratificate al CENELEC e saranno presto recepite dal CEI, le quattro Norme europee della serie EN 62305-1/4 relative al settore della protezione contro i fulmini. In particolare si tratta di:
● CEI EN 62305-1 – Principi generali – contiene i requisiti generali per la preparazione dei criteri per la progettazione, l’installazione e la manutenzione delle misure di protezione contro il fulmine di strutture, impianti, persone e servizi entranti;
● CEI EN 62305-2 – Valutazione del rischio – tratta della valutazione del rischio dovuto a fulmini a terra in una struttura o in un servizio e della scelta di appropriate misure di protezione da adottare per ridurre il rischio eventualmente riscontrato al limite tollerabile e a valori inferiori;
● CEI EN 62305-3 – Danno materiale alle strutture e pericolo per le persone – tratta la protezione contro i fulmini di una struttura per limitare i danni materiali ed i danni agli esseri viventi;
● CEI EN 62305-4 – Impianti elettrici ed elettronici nelle strutture – fornisce informazioni sul progetto, l’installazione, l’ispezione, la manutenzione e la verifica del sistema di misure di protezione contro gli effetti elettromagnetici associati al fulmine sugli impianti elettrici ed elettronici nelle strutture.
Queste quattro norme sono destinate a sostituire le Norme CEI 81-1 (impianti di protezione di protezione contro i fulmini), CEI 81-4 (valutazione del rischio dovuto al fulmine) e la Guida CEI 81-8 (scelta dei limitatori di sovratensione negli impianti BT), che rimarranno comunque in vigore, parallelamente alle nuove Norme, per un certo periodo al fine di consentire agli operatori del settore di prendere dimestichezza con le nuove prescrizioni. Esse avranno, inoltre, un’importante ricaduta anche sulla Norma CEI 64-8, relativa alla sicurezza degli impianti elettrici utilizzatori di bassa tensione.
Contemporaneamente alla pubblicazione delle nuove Norme CEI EN serie 62305-1/4 sulla protezione contro i fulmini (delle quali è attesa la ratifica dal CENELEC), il Comitato Elettrotecnico Italiano renderà disponibile anche il relativo software “FLASH by CEI” che ne facilita l’applicazione.
Lo strumento, utilissimo per tutti gli operatori del settore, verrà offerto agli associati CLAAI a condizioni di prezzo particolarmente favorevoli.
Per informazioni ulteriori e per prenotare il software rivolgersi presso gli uffici della CLAAI – Piazza Garibaldi n. 49 – riferimento Sig, Giovanni Borriello.